CORSO DI ALTA FORMAZIONE | Edizione 2021

Architecture for Exhibition

PROGETTARE PER SORPRENDERE E RACCONTARE

29 novembre 2021 / 25 febbraio 2022

Stage in ZAHA HADID, JEAN NOUVEL DESIGN, BIG

 

  ONLINE ATTENDANCE AVAILABLE  

Iscriviti ora

Introduzione

L’architettura ha da sempre giocato un ruolo fondamentale nell’ambito dell’exhibition. Musei, mostre ed esposizioni non si risolvono in una semplice offerta culturale, ma anche e soprattutto in una spazialità, in un percorso - quello espositivo - che sia in grado di sorprendere e affascinare, trascinando il visitatore in un’esperienza attiva ed edificante.

L’architettura è fondamentale per mostre e musei al pari delle opere d’arte, delle collezioni e dei manufatti negli stessi contenuti.
È dunque sulla scorta di simile necessità che nasce il corso di “Architecture for Exhibition”, con il fine di formare progettisti esperti che sappiano dare materia ai più differenti percorsi artistici e museali, valorizzando il racconto, sempre diverso, che è alla base di ogni proposta culturale. Acquisendo competenze nell’ambito della progettazione allestitiva, i progettisti si abiliteranno in un ambito estremamente prestigioso – quello culturale - caratterizzato da una crescente domanda nonché da committenze esigenti e raffinate.

Attraverso lo studio delle norme di conservazione, delle tecniche di illuminazione e della psicologia della percezione, i corsisti approfondiranno le tematiche tecniche e compositive da adottarsi in ambito espositivo, secondo un percorso composto da 84 ore di didattica frontale, 32 ore di laboratorio e numerosi interventi di professionisti di chiara fama. Al termine del percorso formativo, l’ufficio Placement di YACademy garantirà a ciascun corsista una proposta di tirocinio/collaborazione all’interno degli studi partners.

 

LINGUA

Italiano

(interprete per stranieri)

POSTI DISPONIBILI

35

SEDE

Bologna

PERIODO

29.11.2021 / 25.02.2022

FREQUENZA

3gg/settimana - Full time

COSTO

2.700 € + IVA in presenza
1.800 € + IVA da remoto

previste 5 borse di studio a copertura totale del costo del corso per i candidati più meritevoli

Programma

Didattica

84 ore di Lezioni Frontali + Visite in Azienda

STORIA DELLA MUSEOGRAFIA | 8 ORE
Storia degli spazi per la cultura
Matteo Cassani Simonetti | Università di Bologna
I PREZIOSI | 8 ORE
Tecniche di conservazione ed esibizione
Manuela Panarelli | Arteria srl
ARTE CONTEMPORANEA | 8 ORE
I linguaggi dell’arte
Elisabetta Barisoni | Ca’ Pesaro - Galleria Internazionale d’Arte Moderna
IMMERSIVE STORYTELLING FOR EXHIBITION | 4 ORE
Fondamenti e soluzioni dello storytelling digitale
Andrea Gion | Drawlight
MARKETING E COMUNICAZIONE DELLA MOSTRA | 6 ORE
Orizzonti culturali e commerciali a confronto
Francesco Cardinali | ADVcreativi
L'ALLESTIMENTO DELLO SPAZIO PUBBLICO | 6 ORE
La città come ambientazione
Simone Gheduzzi | Diverserighestudio
Pieter Jan Gijs, Arnout Van Vaerenbergh | Gijs Van Vaerenbergh
PROGETTAZIONE DI ALLESTIMENTI | 6 ORE
Metodologie e scelte creative
Antonio Ravalli | Antonio Ravalli Architetti
CURATELA E COMUNICAZIONE VISIVA | 6 ORE
L’architetto come artefice del percorso culturale
Vittorio Linfante | Politecnico di Milano
LA REALIZZAZIONE DI ALLESTIMENTI | 6 ORE
Scelte tecniche e strategie realizzative
Violante Spinelli | Triennale di Milano
CASE HISTORY | 8 ORE
Casi di successo per l’exhibition design
Sandro Pittini | Università di Bologna
IL PROGETTO DELLA LUCE | 6 ORE
La luce come guida al percorso espositivo
Dario Bettiol | Zumtobel
MUSEI D'IMPRESA |6 ORE
Esibire il passato per raccontare il futuro
Marco Montemaggi | Heritage Marketing
DESIGN SOSTENIBILE DEGLI ALLESTIMENTI | 6 ORE
Circolarità ed ecocompatibilità in mostra
Pierluigi Masini | Quotidiano Nazionale
TECNOLOGIE E MATERIALI PER L'EXHIBITION
Prodotti, soluzioni e materiali per gli spazi espositivi
Aziende partner

Special Lectures


Dior, Louvre ed expo: 40 anni di exhibition DESIGN /  Italo Rota | STUDIO ITALO ROTA & PARTNERS 

Le sedi di San Pellegrino: racconto della storia di impresa / Giulio Rigoni | BIG Bjarke Ingels Group

Il museo del XXI secolo / Paolo Matteuzzi | ZAHA HADID ARCHITECTS

Immagini dal mondo: le mostre di National Geographic / Marco Cattaneo | NATIONAL GEOGRAPHIC ITALIA

SFMOMA: l’espansione del museo di arte moderna di San Francisco / Patrick Lüth | SNØHETTA

L'architettura della specificità: Dal Louvre di Abu Dhabi al Museo Nazionale del Qatar / Livia Tani | ATELIERS JEAN NOUVEL

Chipperfield alla basilica palladiana / Giuseppe Zampieri | DAVID CHIPPERFIELD ARCHITECTS MILANO

Cristallizzare il dramma: Jüdisches Museum / Daniel Libeskind | STUDIO LIBESKIND

Colors! La magia dei colori / Emmanuelle Moureaux | EMMANUELLE MOUREAUX ARCHITECTURE + DESIGN 

Ricerca ed avanguardia creativa: l'esperienza di Fondazione Prada / Alessia Salerno | FONDAZIONE PRADA 

Comunità Resilienti: il padiglione Italia della XVII Biennale di Architettura / Alessandro Melis | HELIOPOLIS21 

Laboratorio

PROGETTO DI UN SISTEMA DI ALLESTIMENTI RICONFIGURABILI PER FONDAZIONE PRADA

Il corso - condotto in collaborazione con Fondazione Prada - offrirà ai corsisti la preziosa opportunità di lavorare su un sistema di allestimenti pensato appositamente per la Fondazione, ed in grado di assecondare il prestigioso palinsesto espositivo e culturale della medesima. Localizzato in una delle architetture culturali più iconiche della contemporaneità - l’ex distilleria ri-disegnata per Prada da Rem Koolhaas - il laboratorio garantirà ai corsisti un’appassionante sfida su molteplici livelli. In primo luogo il disegno degli allestimenti all’altezza della Fondazione che ha ospitato, fra le varie opere, capolavori di Jeff Koons, Carsten Höller e Robert Gober. In secondo luogo il confronto con la liquidità e flessibilità che lo spazio adibito alla cultura deve sempre più frequentemente assecondare, in una raffinata ed intransigente logica di eco-compatibilità ambientale. Performance, esposizioni, concerti e installazioni: il progetto architettonico non si orienterà a dare rappresentazione di uno specifico allestimento, ma piuttosto di un sistema di elementi architettonici immaginati dai corsisti quale veri e propri devices, perfettamente riconfigurabili ed in grado assumere valori e forme sempre all’altezza dell’istituzione culturale che fa capo al nome del lusso più noto al mondo.

 

LABORATORIO DI ARCHITECTURE FOR EXHIBITION

Docenti

Daniel Libeskind
Studio Libeskind
Emmanuelle Moureaux
emmanuelle moureaux architecture+design
Italo Rota
Studio Italo Rota & Partners
Angelo Micheli
AMDL Circle
Pieter Jan Gijs Arnout Van Vaerenbergh
Gijs Van Vaerenbergh
Marco Montemaggi
Heritage Marketing
Violante Spinelli
Triennale di Milano
Giulio Rigoni
BIG Bjarke Ingels Group
Paolo Matteuzzi
Zaha Hadid Architects
Patrick Lüth
Snøhetta
Giuseppe Zampieri
David Chipperfield Architects Milano
Livia Tani
Ateliers Jean Nouvel
Francesco Cardinali
ADVcreativi
Elisabetta Barisoni
Ca’ Pesaro - Galleria Internazionale d’Arte Moderna
Andrea Gion
Drawlight
Pierluigi Masini
QN Quotidiano Nazionale
Antonio Ravalli
Antonio Ravalli Architetti
Simone Gheduzzi
diverserighestudio
Dario Bettiol
Zumtobel
Vittorio Linfante
Politecnico di Milano
Sandro Pittini
Visiting Professor
Matteo Cassani Simonetti
Università di Bologna
Manuela Panarelli
Arteria
Alessandro Melis
Heliopolis21
Alessia Salerno
Fondazione Prada
Marco Cattaneo
National Geographic Italia

Tirocini

Al termine delle lezioni, l’ufficio Placement di YACademy garantirà a ciascun partecipante una proposta di tirocinio/collaborazione con alcune delle realtà professionali di maggiore attinenza rispetto all’oggetto del corso.

Ammissione

REQUISITI

Possono candidarsi studenti e laureati di corsi universitari in Architettura/Design. La commissione, a fronte della valutazione delle candidature, può ammettere studenti con titoli di studio differenti rispetto a quanto richiesto.

ISCRIZIONE

Per candidarsi occorre registrarsi online presentando Curriculum Vitae, Portfolio e Lettera Motivazionale. Inoltre, è indispensabile il versamento di 60 € + iva a titolo di diritti di segreteria. Al corso accedono i 35 migliori candidati secondo quanto riportato nel regolamento.

Calendario

Si invitano i candidati a considerare attentamente le scadenze riportate nel calendario. Eventuali modifiche saranno comunicate ai candidati con prudente anticipo.

APERTURA ISCRIZIONI

3 maggio 2021

CHIUSURA ISCRIZIONI

1 ottobre 2021

PUBBLICAZIONE GRADUATORIA PROVVISORIA

11 ottobre 2021

TERMINE VERSAMENTO QUOTA DI ISCRIZIONE

15 ottobre 2021

PUBBLICAZIONE GRADUATORIA DEFINITIVA

25 ottobre 2021

INIZIO LEZIONI

29 novembre 2021

Regolamento

Regoalemento Architecture for Exhibition 2021 - ITA

Rules Architecture for Exhibition 2021 - ENG

Main Partners

Partners

Iscrizione

Partecipa alla più grande rivoluzione nella formazione post laurea

ISCRIVITI ORA