Alfredo Häberli
ALFREDO HÄBERLI DESIGN DEVELOPMENT STUDIO

Nato a Buenos Aires nel 1964, Alfredo Häberli si trasferisce in Svizzera dove studia Industrial Design alla Zurich University of Arts (ZHdK). Nel 1991 fonda uno studio a Zurigo stringendo collaborazioni con clienti internazionali quali Alias, Georg Jensen, Iittala, Kvadrat, Moroso e Vitra. I suoi progetti spaziano da ristoranti a più di due dozzine di boutiques per Camper, famoso produttore di calzature in Spagna, dagli interni dell’Ambasciata Svizzera di Copenhagen, all’hotel 25hours Zurich West nel 2012. Molti dei suoi lavori sono stati inseriti nella rassegna monografica  «SurroundThings» presso il Museum für Gestaltung di Zurigo ed in numerose mostre presso il Museo Paul Klee di Berna. Nei suoi lavori Häberli combina tradizione ed innovazione, gioia ed energia e nel 2014 l’Ufficio Federale Svizzero per la Cultura gli conferisce il prestigioso premio Grand Prix Design.