Alessandro Melis
HELIOPOLIS21

Architetto e Professore, Direttore Cluster for Sustainable Cities, University of Portsmouth (UK), Curatore del Padiglione Italia alla Biennale Architettura di Venezia 2020. Come Professore associato ha insegnato all'Environmental Design all'Università di Auckland. A Auckland è anche direttore della Scuola di Dottorato della facoltà di Architettura e Pianificazione. Dirige inoltre il Technology Stream. In passato è stato guest professor all'Università di Arti Applicate Vienna e all'Università Anhalt - Bauhaus Dessau, e Honorary Fellow all'Università di Edimburgo. Ha tenuto conferenze a Praga, Firenze, Roma e Perugia ed è stato un key speaker al MoMA di New York (Open City Symposium 2015), all'International Forum of Architecture (China Academy of Art 2015). Nel 1996 ha fondato Heliopolis 21, con sede a Pisa, Berlino e Auckland che ha all'attivo collaborazioni con Coop Himmelblau, Asymptote, Greg Lynn e Diener & Diener. H21 ha vinto più di 20 concorsi di architettura, ricevuto premi e dei suoi progetti sono stati esposti e pubblicati comprese la Biennale di Architettura e riviste internazionali come GA Documenti (Tokyo).