Mariam Kamara
ATELIER MASŌMĪ

Mariam si laurea in architettura presso l’Università di Washington. Nel 2013 diventa membro fondatore di united4design, un collettivo globale di architetti che lavorano per progetti in U.S., Afghanistan e Niger. Ciò la porta a fondare l’atelier masōmī nel 2014, una firma dell’architettura e della ricerca attraverso cui tratta un’ampia varietà di progetti pubblici, culturali, residenziali, commerciali e urbani. Il suo lavoro è guidato dal principio che gli architetti hanno un ruolo importante nel pensare gli spazi, che hanno il potere di elevare, nobilitare e fornire una migliore qualità di vita. Attraverso la sua pratica, Mariam punta alla scoperta di metodi innovativi per fare ciò, mantenendo contemporaneamente un intimo dialogo tra architettura, persone e contesto.