Felice Limosani
MULTIDISCIPLINARY ARTIST

Artista riconosciuto in ambito internazionale, interprete e innovatore delle Digital Humanities, esperto di avanguardie espressive e linguaggi emergenti. Lavora con l'idea di integrare discipline umanistiche e cultura digitale, attraverso l'arte e il design, per creare nuovi livelli di percezione, di conoscenza e di interazione tra persone, tecnologie e esperienze sinestetiche. I suoi lavori spaziano dalle installazioni artistiche, alla costruzione di ambienti immersivi fisici e virtuali fino alla curatela di progetti benefit su commissione. Ricercatore impegnato nel connettere linguaggi estetici e sensoriali con interfacce evolute, tiene conferenze in università e centri studi, collocando il fattore umano al centro delle innovazioni sociali, tecnologiche e culturali. Ha fatto parte del comitato scientifico della Fondazione Matera Capitale della Cultura Europea 2019 e dell'Advisory Board Museo Multimediale M9 Fondazione Venezia. Ha creato opere su commissione, esposte al Louvre Parigi, Miami Art Basel, The White Chapel Gallery Londra, Comune di Milano Veneranda Fabbrica del Duomo, Palazzo Strozzi, Palazzo Vecchio e Accademia di Firenze, Accademia di Francia Roma, Triennale di Milano e Padiglione Mies Van der Rohe Barcellona. Su commissione di brand internazionali ha creato opere artistiche con linguaggi diversi. Collabora in tutto il mondo con architetti e studi di design, sviluppando progetti con un approccio non convenzionale.