Ippolito Pestellini Laparelli
OMA

Classe 1980, entra a far parte dell’Office for Metropolitan Architecture (OMA) e del gruppo di esperti AMO nel 2007. Associato nel 2010, Ippolito è il responsabile delle iniziative e della cura del brand Prada, dallo stage design delle sfilate allo sviluppo strategico dell’identità web del brand, dalle mostre agli eventi. Pestellini pratica ricerca e architettura focalizzandosi sull’Italia e la conservazione. Dal novembre 2009 Ippolito dirige la programmazione e gestione della Fondaco dei Tedeschi di Venezia; nel 2010 ha co-curato “Cronocaos”, esposizione di OMA alla XII Biennale di Architettura a Venezia.