Progetti costruiti

A partire dal 2022, gli studenti che parteciperanno ai corsi in modalità "advanced" avranno la possibilità di vedere realizzate le opere che andranno a progettare in seno ai laboratori. Quale esempio di esperienze analoghe, di seguito è fornita elencazione di alcuni progetti costruiti dagli studenti di YACademy in edizioni già trascorse.

Bivacco Brédy

Nell'ambito del corso di "Architettura per il Paesaggio" ed. 2019, gli studenti hanno avuto la possibilità di lavorare alla progettazione di un bivacco alpino per la famiglia Brédy. Sky Sturm, Facundo Arboit e Chiara Tessarollo, selezionati dalla famiglia come autori della migliore proposta progettuale, hanno ottenuto un incarico per la successiva progettazione del bivacco, fino alla realizzazione del medesimo, avvenuta nell'estate del 2021.

The Journey Art Installation

A seguito del corso in "Architettura per il Paesaggio" ed. 2021, alcuni studenti hanno avuto la possibilità di lavorare sotto la mentorship di Martina Ruini, di Mario Cucinella Architects, per la produzione di un'installazione architettonica da porsi nel contesto di Arte Sella. Scelti dalla direzione artistica del parco, Anna Collatuzzo, Arezoo Mohebpour, Paula Strieder hanno avuto l'opportunità di perfezionare il proprio progetto, installato nel parco - fra le opere di Michele De Lucchi e Stefano Boeri - nell'autunno del medesimo anno.

Silk-FAW Entrance

Dopo aver frequetato il corso di "Architecture for Exhibition" ed. 2021, alcuni studenti hanno avuto la possibilità di lavorare sotto la mentorship di Nicholas Bewick, dello studio di Michele De Lucchi, AMDL Circle. Assieme allo studio, gli studenti hanno elaborato alcune proposte per connotare lo spazio di via Tortona 35, in occasione del Fuorisalone 2021, per il prestigioso brand dell'automotive Silk-FAW. Selezionato dall'azienda, il lavoro di Claudio Araya, Yahya Abdullah and Iga Majorek è stato poi realizzato e oggetto di numerose pubblicazioni in seno alla Milano Design Week.

BUM Bruzzano Urban Market

Dopo aver frequentato il corso di "Architecture for Humanity" ed. 2020, alcuni studenti hanno avuto l'opportunità di collaborare con lo studio di Michele De Lucchi AMDL Circle ad un progetto di riqualificazione delle periferie milanesi, promosso dal gruppo Unipol. Assieme allo studio, gli studenti hanno elaborato varie proposte, presentate al board di direzione immobiliare del gruppo nel medesimo anno. Scelta la proposta di mercato urbano avanzata da Giulia Lodetti, David Villegas e Paride Zambelli, la medesima è stata realizzata e oggetto di 2 successive aperture al pubblico nel corso del 2021.