Laboratori progettuali

Ogni corso è completato da un caso di progettazione reale fornito da prestigiose committenze ed orientato a garantire uno spazio di applicazione di quanto appreso nell'ambito del corso

Laboratorio di Architecture for Exhibition
National Geographic Exhibition

ALLESTIMENTO DI UNA MOSTRA DI NATIONAL GEOGRAPHIC IN COLLABORAZIONE CON DAVID CHIPPERFIELD ARCHITECTS.

Il laboratorio sarà condotto in collaborazione con National Geographic Italia che intende offrire il proprio omaggio all’esplorazione degli oceani, mettendo in scena - presso Palazzo Blu a Pisa - una serie di magnifici scatti che raccontino la meraviglia misteriosa ed insondabile dell’universo sottomarino. Attraverso il laboratorio, agli studenti sarà data l’irripetibile opportunità di contribuire alla narrazione tramite la progettazione dell'allestimento della mostra.

Laboratorio di Architettura per il Wellness
Wellness Home

PROGETTO DI UN CONCEPT HOME PER TECHNOGYM

Il laboratorio sarà condotto in collaborazione con Technogym, leader mondiale nella progettazione di spazi fitness, wellness e sport. La galassia wellness è sempre più orientata alla dimensione domestica, spostando verso case, ville e alberghi l’integrazione di complementi benessere una volta riservati alla sfera collettiva. Per simile ragione, obiettivo del laboratorio sarà lo sviluppo di un concept progettuale orientato a costituire il modello di wellness home del futuro. Attraverso il laboratorio, gli studenti avranno l’opportunità di mettere la propria creatività a servizio del più grande player al mondo in ambito wellness, disegnandone il concept residenziale (secondo le tipologie albergo, appartamento e villa) in cui ogni elemento concorra al benessere del proprio ospite: un progetto orientato a trasformarsi in modello internazionale di architettura votata al benessere.

Laboratorio di Architecture for Workplaces
Start-up District

REALIZZAZIONE DI UNO START-UP DISTRICT IN ZONA STEPHENSON, MILANO

Il corso verrà condotto in collaborazione ad Urban Up del gruppo Unipol, asset dedicato alla valorizzazione del patrimonio architettonico. Ai corsisti sarà offerta l’opportunità di lavorare su zona Stephenson a Milano, complesso di 5 grattacieli abbandonati posti in immediata vicinanza all’area di Expo 2015. Attraverso il laboratorio, gli studenti saranno chiamati a riqualificare l’area costituendo un nuovo modello di incubatore di imprese, che sia origine e riferimento per l’aggregazione di startup di ogni tipo, nonché compendio e superamento dei più moderni esperimenti di innovazione nell’ambito delle architetture a servizio del Business.

Laboratorio di Architettura per il Food
Italian Food University

RIQUALIFICAZIONE DI VILLA SORRA

Il corso verrà condotto in collaborazione all’Osteria Francescana di Chef Massimo Bottura, migliore chef al mondo, ma anche protagonista di numerose iniziative volte a promuovere benessere sociale e la valorizzazione della cultura e della tradizione nazionale. Il laboratorio esaminerà il progetto di recupero di Villa Sorra e del suo giardino monumentale per la progettazione di quella che dovrebbe qualificarsi quale eccellenza italiana nella formazione enogastronomica, perfetta sintesi fra tutela dei valori storici nazionali e tensione contemporanea alla sperimentazione.

Laboratorio di Architettura per il Paesaggio | 2019
Sfida in Alta Quota

LA PROGETTAZIONE DI UN BIVACCO IN COMBA DI VERTOSAN

Laboratorio di Architettura di Rigenerazione | 2019
Vivere le Rovine

RIATTIVAZIONE POST SISMA DEL COMUNE DI BOLOGNOLA

Laboratorio di Architettura per il Wellness | 2018
Luxury Relais

PROGETTAZIONE DI UNA SPA PER IL COMPLESSO MONUMENTALE DI VILLA GARZONI

Laboratorio di Architettura per il Paesaggio | 2018
Art in Nature

PROTOTIPAZIONE DI UNA RESIDENZA D'ARTISTA AD ARTE SELLA

Laboratorio di Architecture for Exhibition | 2018
Ferrari World Exhibition
ALLESTIMENTO DELLA GALLERIA FERRARI DEL FERRARI WORLD ABU DHABI
Laboratorio di Architettura di Rigenerazione | 2018
Fra Medioevo e XX secolo
PROGETTAZIONE AD USO RICETTIVO DEL FORTILIZIO DEI MULINI E DELL’AREA DI SAN PANCRAZIO