PERCHÈ PARTECIPARE

Scopri perché prendere parte ai programmi formativi di YACademy

01. Teachers: impara dai grandi Maestri

YACademy si orienta a offrire percorsi formativi nei quali i giovani possano misurarsi con l’esperienza e la testimonianza di alcune fra le più illustri firme della progettazione. Attraverso un esteso percorso di lectures, accompagnate da numerosi momenti di confronto informale, ai corsisti non solo è data l’opportunità di arricchirsi di stimoli e suggestioni progettuali, ma di conoscere personalmente e dialogare con i grandi maestri dell’architettura contemporanea.

SCOPRI DI PIU'

02. Placement: lavora nei grandi Studi

Al termine delle lezioni, ai partecipanti è garantito un periodo di collaborazione o tirocinio all’interno di una delle realtà professionali afferenti al network di YAC, siano esse importanti aziende o affermati studi di architettura. Questo passo rappresenta una cifra distintiva fondamentale del servizio offerto da YACademy, proteso a garantire ai corsisti un efficace servizio di orientamento alla professione.

03. Visite: vivi un'esperienza completa e appassionante

 
La progettazione si nutre di percezioni: stimoli e riferimenti che solamente l’esperienza diretta può garantire. Per simile ragione i corsi di YACademy si strutturano anche attraverso una serie di visite, viaggi e trasferte orientati ad approfondire il bagaglio culturale dei corsisti per perfezionarne l’approccio progettuale. Sopralluoghi, giornate in cantiere e visite in azienda garantiscono il completamento di un percorso fortemente esperienziale, che porta gli studenti a toccare con mano alcune fra le realtà più eccellenti dello scenario italiano e internazionale.
 

04. Laboratori: progetta per una committenza di prestigio

A valle dei moduli di didattica frontale, agli studenti è offerta la possibilità di sviluppare un progetto reale sotto la supervisione di un’affermata firma dell’architettura. Attraverso il laboratorio i corsisti non avranno dunque solo l’opportunità di apprendere processi e metodologie del proprio titolare di laboratorio, ma anche quello di arricchire il proprio curriculum dell’esperienza di progettazione (con sovente realizzazione) per alcune delle più prestigiose committenze al mondo.