CORSO DI ALTA FORMAZIONE | Edizione 2019

Architecture for Workplaces

LA DIMENSIONE DEL LAVORO NELL'ERA DIGITALE

23 Settembre 2019 / 15 Novembre 2019

Tirocinio in UNSTUDIO, LOMBARDINI22

Iscriviti ora

Introduzione

Sono i luoghi in cui passiamo la maggior parte delle nostre giornate; condizionano la nostra creatività, il nostro pensiero, le nostre relazioni: definiscono l’identità di un’azienda o di un brand. I luoghi di lavoro sono le cattedrali del nostro tempo. Le moderne tecnologie hanno rivoluzionato il modo di lavorare, che non è più legato a un luogo, ad una postazione, ma piuttosto alla capacità di uno spazio di infondere idee, ispirare creatività e suscitare uno spirito imprenditoriale. 

Gli spazi devono essere fluidi e dinamici come il lavoro che sono chiamati ad ospitare; per simile ragione occorrono progettisti che sappiano interpretare il cambiamento, per la composizione di ambienti efficaci, sicuri ed inclini ad assecondare la volatilità dell’era contemporanea. Apprendendo nozioni legate all’ergonomia, alla percezione e ai nuovi modelli di lavoro, i progettisti saranno in grado di progettare spazi efficienti, ma che sappiano coltivare quel senso di appartenenza, di orgoglio e di spirito di squadra che è presupposto per la crescita e competitività di qualsiasi azienda. 

Spaziando dall’interior design alla progettazione su larga scala, i corsisti approfondiranno le tematiche tecniche e compositive da adottarsi per la progettazione di spazi per il lavoro sia intellettuale che artigianale, secondo un percorso composto da 102 ore di didattica frontale, 30 ore di laboratorio e numerosi interventi di professionisti di chiara fama.

LINGUA

Italiano

(interprete per stranieri)

MAX ISCRITTI

25

SEDE

Bologna

PERIODO

23.09.2019 / 15.11.2019

FREQUENZA

3gg/settimana - Full time

COSTI

2.450 € + IVA, previste 8 borse di studio per i candidati più meritevoli

Programma

Didattica

102 ore di Lezioni Frontali + Visite in Azienda

IL PROGETTO D’ARREDI (6 ore)
Complementi e soluzioni per gli spazi di lavoro
Marco Roversi | Cesare Roversi
IL LAVORO INTELLETTUALE (6 ore)
Progettazione di uffici ed ambienti creativi
Agostino Ghirardelli | SBGA - Blengini Ghirardelli
SICUREZZA E BENESSERE (9 ore)
Regole e buone pratiche per l’organizzazione degli ambienti
Alessandro Adamo | DEGW | L22
WORKPLACES E BRANDING (12 ore)
L’affermazione della marca attraverso l’architettura
Domenico D’Alessio | FUD - Lombardini 22
SMART-WORKING E NUOVI MODELLI DI BUSINESS (8 ore)
Lo spazio architettonico e la sfida del 4.0
Silvia Mion | HFARM
CASE HISTORY (16 ore)
Esempi e casi di successo nell’architettura a servizio del lavoro
Andrea Zamboni | Zamboni Associati
INSERIMENTO URBANO DELLE ARCHITETTURE PER IL LAVORO (8 ore)
Spazi per il lavoro e relazione col proprio contesto
Tommaso Principi | OBR
PROGETTAZIONE TECNICA PER WORKPLACES (9 ore)
Tecnologie, finiture ed impianti per le architetture lavorative
Design Unit Aziende Partner
IL LAVORO INDUSTRIALE (16 ore)
Progettazione di industrie ed impianti produttivi
Francesco Conserva e Maurizio Piolanti | Open Project
GREEN WORKPLACES (12 ore)
Efficientamento energetico delle architetture per il lavoro
Alessandro Marata | Università degli Studi di Bologna

Special Lectures

 
DESIGN TO MOVE: progetti di Foster + Partners / Nicola Scaranaro | Foster + Partners
YEMEKSEPETI PARK: architettura 24/7 / Kerem Erginoğlu & Hasan Çalışlar | Erginoğlu & Çalışlar Architects
INTERNATIONAL WORKPLACES GURU: da Disney a Google / Clive Wilkinson | Clive Wilkinson Architects
STRESS REDUCTION POD: fuga dal burnout! / Frans van Vuure | UNStudio
ENI HEADQUARTER: architettura per l’energia / Arne Emerson | Morphosis
DARE CORPO ALL’INNOVAZIONE: l’agenzia spaziale italiana / Alfonso Femia | Atelier(s) Alfonso Femia AF517
VERSATILITÀ: dall’atelier alla centrale elettrica / Michele De Lucchi | aMDL Michele De Lucchi Studio
WORKPLACES & INTERIOR: il progetto dell’esistente / Alberto Cecchetto | Studio Cecchetto
PROGETTI AD ALTA DENSITÀ / Marie Hesseldahl Larsen | 3XN
HEADQUARTERS AND WORKSPACES INTERIORS / Massimo Iosa Ghini | Iosa Ghini Associati

Laboratorio

Start-up District

REALIZZAZIONE DI UNO START-UP DISTRICT IN ZONA STEPHENSON, MILANO

Il corso verrà condotto in collaborazione ad Urban Up del gruppo Unipol, asset dedicato alla valorizzazione del patrimonio architettonico. Ai corsisti sarà offerta l’opportunità di lavorare su zona Stephenson a Milano, complesso di 5 grattacieli abbandonati posti in immediata vicinanza all’area di Expo 2015. Attraverso il laboratorio, gli studenti saranno chiamati a riqualificare l’area costituendo un nuovo modello di incubatore di imprese, che sia origine e riferimento per l’aggregazione di startup di ogni tipo, nonché compendio e superamento dei più moderni esperimenti di innovazione nell’ambito delle architetture a servizio del Business.

LABORATORIO DI ARCHITECTURE FOR WORKPLACES

Docenti

Nicola Scaranaro
FOSTER + PARTNERS
Marco Roversi
CESARE ROVERSI
Alessandro Adamo
DEGW, L22
Silvia Mion
H-FARM
Tommaso Principi
OBR
Francesco Conserva
Open Project
Maurizio Piolanti
Open Project
Agostino Ghirardelli
SBGA - Blengini Ghirardelli
Domenico D’Alessio
FUD – LOMBARDINI22
Andrea Zamboni
Zamboni Associati
Alessandro Marata
UNIBO
Hasan Calislar
Erginoğlu & Çalışlar Architects
Kerem Erginoglu
Erginoğlu & Çalışlar
Clive Wilkinson
Clive Wilkinson Architects
Frans van Vuure
UNStudio
Alfonso Femia
ATELIER(S) ALFONSO FEMIA
Michele De Lucchi
aMDL MICHELE DE LUCCHI STUDIO
Alberto Cecchetto
Studio Cecchetto
Massimo Iosa Ghini
Iosa Ghini Associati
Arne Emerson
Morphosis

Tirocini

Al termine delle lezioni, l’ufficio Placement di YACademy garantirà a ciascun partecipante una proposta di tirocinio/collaborazione con alcune delle realtà professionali di maggiore attinenza rispetto all’oggetto del corso.

Ammissione

REQUISITI

Possono candidarsi progettisti in possesso di laurea specialistica in Architettura/Design o di titolo equipollente. La commissione, a fronte della valutazione delle candidature, può ammettere studenti con titoli di studio differenti rispetto a quanto richiesto.

ISCRIZIONE

Per candidarsi occorre registrarsi online presentando Curriculum Vitae, Portfolio e Lettera Motivazionale. Inoltre, è indispensabile il versamento di 50 € + iva a titolo di diritti di segreteria. Al corso accedono i 25 migliori candidati secondo quanto riportato nel regolamento.

Calendario

Si invitano i candidati a considerare attentamente le scadenze riportate nel calendario. Eventuali modifiche saranno comunicate ai candidati con prudente anticipo.

APERTURA ISCRIZIONI

27 Maggio 2019

CHIUSURA ISCRIZIONI

19 Luglio 2019

PUBBLICAZIONE GRADUATORIA PROVVISORIA

29 Luglio 2019

TERMINE VERSAMENTO QUOTA DI ISCRIZIONE

2 agosto 2019

PUBBLICAZIONE GRADUATORIA DEFINITIVA

9 Agosto 2019

INIZIO LEZIONI

23 settembre 2019

Regolamento

Regolamento corso

Course Rules

Partner

Faq

Come posso candidarmi per una delle 8 borse di studio previste per questo corso?

La candidatura al corso vale a tutti gli effetti come candidatura alla borsa di studio. A fronte della valutazione di curricula vitae, portfolio e lettere motivazionali, la commissione giudicatrice selezionerà tra tutti i candidati al corso gli 8 candidati a cui conferire le borse di studio. ​​​​​​

Quando devo versare la quota per i diritti di segreteria?

Il versamento della quota per i diritti di segreteria è necessario per finalizzare la candidatura al corso. Inoltre, la data di tale versamento farà fede in caso di parità di punteggio in graduatoria tra due o più candidati: otterranno priorità i candidati che per primi avranno finalizzato il pagamento dei diritti di segreteria. I diritti di segreteria (50 € + IVA) sono necessari per finalizzare la candidatura, e sono diversi dalla quota di iscrizione al corso (2450 € + IVA) che viene eventualmente corrisposta dai corsisti non beneficianti di borsa, in riferimento all'art. 8 cap. IV del regolamento.

Posso candidarmi per più corsi contemporaneamente?

Sì, ciascuna candidatura viene valutata singolarmente in relazione al corso per cui è presentata.

In che lingua si svolgerà il corso?

Il corso verrà impartito internamente in italiano, ma è garantito un servizio di interpretariato e traduzione in inglese per eventuali studenti stranieri. 

Come avverrà l'assegnazione degli studenti alle strutture professionali per il periodo di tirocinio?

L'assegnazione degli studenti alle strutture professionali per l'esperimento del periodo di tirocinio è determinata dal Consiglio Scientifico di YACademy, verificate le preferenze degli studenti e le disponibilità degli Studi ospitanti.

In cosa consisterà il laboratorio di Architecture for Workplaces?

Il laboratorio del corso in Architecture for Workplaces sarà condotto in collaborazione ad Urban Up del gruppo Unipol, asset dedicato alla valorizzazione del patrimonio architettonico e verterà sulla riqualificazione dell’area Stephenson a Milano per la costituzione di un nuovo modello di incubatore di imprese.

Iscrizione

Partecipa alla più grande rivoluzione nella formazione post laurea

ISCRIVITI ORA